lunedì 29 settembre 2008

[Fatto per Sveva] Il grembiule. Un pò Signorina Bottoni un pò Carmensita Lavazza!!

Ed ecco il grembiule di Sveva che tanto speravo non dover comprare, e l'anno scorso l'avevo scampata, ma quest'anno pare per un ordinamento ministeriale.... pensa di cosa si preoccupa il ministro...perchè non pensa a come finanziare le scuole pubbliche?
Ho proposto un corso di cucito creativo per bambini delle elementari ma la direttrice con cui ho parlato proprio oggi mi ha detto che le finanze bastano a malapena e non possono muoversi più con nessuna iniziativa! Neanche gratis posso farlo perchè nessuno apre la scuola il pomeriggio. Privatizzaranno anche le scuole pubbliche? Secondo me sì. Questa è la strada...


Ma torno al grembiule, che quindi è diventato "obbligatorio" anche alla materna. Le maestre di Sveva non l'hanno mai voluto sostenendo infatti che era solo un impiccio e poi Sveva non è mai tornata sporca o con i vestiti da buttare e quindi per noi non era necessario. Ma l'abbiamo comprato, ho cercato di convincerla a prenderlo bianco ma ovviamente tutte le sue amiche ce l'hanno rosa e quindi rosa anche per lei. Su qualcosa ovviamente devo cedere.
Cosa fare? Volevo togliere le maniche e farlo diventare uno scamiciato carino, sarebbe stato bello poterlo cucire completamente disegnando un modello diverso da questi che sono esattamente quelli che portavamo noi 38 anni fà!! Assurdo ma vero!! Io l'odiavo all'ora e lo odio ora.
Ho abbandonato l'idea per non sembrare una madre un pò "punk"!

Allora una spilla, e siccome voleva una Signorina Bottoni tutta per lei e che le somigliasse; eccola qui, mini ma che le somiglia davvero anche se lei l'ha negato. Il padre l'ha battezzata Signorina Lavazza, vi ricordate la Carmensita dello spot della Lavazza? "Mamma mamma lo sai chi c'è....!!!


Stamattina non vedeva l'ora di farla vedere alle maestre e poi abbiamo deciso di farne altre anche perchè è attaccata con delle spille di sicurezza quindi removibile in qualsiasi momento e occasione. Me ne ha chiesta una al giorno, quindi 5 in totale...ed io che speravo di ritrovare il grembiule attaccato fuori perchè scomodo, ma forse qualche speranza c'è ancora!! Stiamo a veder quanto dura questa novità. Le spille Carmensitas le farò comunque!

Condividi/Segnala questo articolo

14 commenti:

zarinaia 30 settembre 2008 07:04  

Trooooooppo bella! Una vera meraviglia!!!! Altro che le mie banali spille a fiorellino o a gattino! :(
Ciao.
Eleonora

Cristina 30 settembre 2008 09:48  

La tua prima signorina Carmensita è deliziosa, come la sua legittima proprietaria (SVEVA!)!!!
Aspettiamo di vedere le altre 4!!!
Ti ho lasciato un premietto sul mio blog!!
Un bacio
Cri

manuscrap 30 settembre 2008 09:53  

Meravigliosa! la voglio anche io... sono disposta anche a comprarmi un grembiule :)!!
per noi i grembiuli sono una salvezza, si vede che sei mamma di una bimba :), alcuni non sono mai riuscita neanche a smacchiarli!!!!

donnaraita 30 settembre 2008 10:14  

ciao, ma che tenera la tua spillina, beh almeno rallegra un pò l'odiato grembiule, io all'asilo (ora materna eh, eh, eh) l'avevo bianco con un cravattino verde, invece elementari e medie, visto che sono andata dalle suore, completamente nero. Un incubooooo. Brava bell'idea. Sei sempre molto fantasiosa. ciao a presto, ti ho inserito nei miei blog preferiti per tenermi aggiornata sulle tue meravigliose creazioni.

Anonimo,  30 settembre 2008 11:23  

ma con un grembiulino cosi' la scuola è ancora più divertente, parola di nonna matilde!!ciao Svevina, sei bellissima!!

scarpette rosse 30 settembre 2008 12:26  

che bella idea, sei bravissima, vorrei avere più tempo per poter leggere tutto quello che scrivi, ma il tempo è sempre poco, ancora BRAVISSIMA,
Sonia

sempre Fata Bislacca 30 settembre 2008 21:04  

Ciao carissima, due minuti per lasciarti un salutino! Ma che bella anche questa tua creazione, Sveva è proprio fortunata ad avere tutte le cosine personalizzate, e in più in modo così originale e carino!!! Solo brava!!! Ti mando un abbraccio speciale; a presto!

RID 30 settembre 2008 22:14  

Cara Roberta, qué cosas tan lindas haces!!!
Besos

Marge,  30 settembre 2008 22:25  

ma che carina *_* Quasi quasi me ne faccio una anche io e la attacco sul risvolto del camice!! Ma il corpo cos'è, sempre pannolenci?

AnnaDrai 1 ottobre 2008 00:05  

Ma lo vorrei anche io un grembiule con Carmensita!!! Non faccio fatica a sentirmi ancora bambina.
Che bimba fortunella Sveva ;O)
un bacione

Mammafelice 1 ottobre 2008 09:15  

Mi sa che appena leggi il mio post di stamattina mi becco di nuovo una sgridata, perchè avevo appunto provato a fare le scarpine col pannolenci, completamente ignorante di cosa fosse il felz :)

Perdonooooooo!

L'unica cosa positiva è che non c'è proprio competizione: tu sei grande!

Simona Gargiulo 1 ottobre 2008 09:52  

Ma che carinaaaaa...simpaticissima questa carmencita ed orginale come idea dell'attacca e stacca!!!;-)
Io sono pro-grembiulino, sotto puoi metterci di tutto e a scuola tutti i bimbi sono uguali, senza distinzione, perchè i vestiti costosi di marca non si vedono...e non è poco!!!!;-)
baci
Simona

paola 14 novembre 2008 10:07  

Ciao, posso chiedere un consiglio all'esperta? Per fare un'applicazione su un gilet fatto a maglia (che andra` quindi lavato a mano) e` meglio usare feltro o pannolenci? Ti ringrazio molto,
Paola

Posta un commento

About This Blog

Blog Archive

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP