venerdì 19 settembre 2008

[Tanti Auguri ] Giada! Nuovi esperimenti Bambole e Scrapbooking.

Oggi è stato il compleanno di Giada, un'amichetta di Sveva che compiva 4 anni e siamo andate alla sua festina in uno stabilimento balneare ormai chiuso che si trasforma il "salone per le feste" in inverno. Qualche giorno fà ho iniziato a pensare a cosa cucirle e sono partita con un' idea, che ho per altro realizzato fino alla fine ma....poi ....vi spiegherò in un'altro post e capirete!!


Ho ricominciato a pensare ma avevo pochissimo tempo ormai. Come fare?



Sul mio blog Scarpine di Sveva" avevo recensito la Miss Button di Angela White, una bambola D.I.Y. in Kit che mi aveva incuriosito immaginando le parti da cui poteva essere composto il kit e come si assemblavano. Un pò di deformazione professionale, perchè progettare un kit vuol dire razionalizzare il lavoro, ridurre le parti all'essenziale, ma mantere integra l'estetica dell'oggetto.



E poi Elena Fiore come sempre mi aveva fatto venire voglia di provarci con il suo Mostrino, così come io le ho fatto venire voglia di fare scarpine e presto vi farò vedere quelle che ha realizzato solo per me e il mio blog.


Il mio professore di Progettazione architettonica ci diceva che per essere buoni architetti bisogna sapere copiare bene i grandi maestri e sembrerebbe cosa facile ma non lo è affatto!! Copiare Elena non potevo per l'infinito rispetto che ho per le sue creazioni, nonostante sia una delle mie maestre, e quindi ho provato con Miss Button.

Ed ecco il risultato.


Mi sono divertita un mondo, in meno di 2 ore (dopo pranzo)avevo già cucito le parti a macchina, corpo-testa gambe, capelli e scarpe e poi assemblato il tutto e rifininito in 2 ore serali.
Cotone, tela Ikea pannolenci da 3 mm, pom pon, merletto, farfalle fustellate (dal mio amico "calzolaio"!)


Sveva si è abituata a regalare con piacere e orgoglio le cose che cucio per le sue amiche ma questa volta mi ha chiesto esplicitamente di farne subito una per lei che le somigliasse visto che Giada assomiglia tantissimo alla Miss Button.


Giada ha ricevuto 4 Winks in un colpo solo ma la sua Miss Button non l'ha mollata più e sicuramente ci dormirà insieme, a detta della mamma. Eravamo molto contente io e Sveva.

Per finire ovviamente di sperimentare ci siamo cimentate nello scrapbooking.
Pacchetto e bigliettini non potevano mancare. E poi al meeting avevo raccolto del materiale, un pò offerto da Tiziana un pò regalato da Antonella per la sua Bag "non so chè" in cui c'era anche la macchinetta per fare gli angoli merlettosi che a Sveva piace tanto!! Così mi è sembrato tutto molto più semplice. Il primo esperimento di Scrap che mi piace un pochetto!
Ho aggiunto alle carte i miei soliti materiali fettucce, merletto e bottoni e il timbrino con la faccetta.
Posso permettermi di dare un consiglio alle scrappers con tanta umiltà? Vi prego non fatemi vedere più i bottoni incollati e non cuciti, mi si scardina il concetto di forma e funzione e vedere quei buchi così inutili mi fà veramente soffrire. Cucirli vuol dire solo qualche minuto in più su un lavoro in cui di minuti se ne impegnano comunque tanti. Grazie a chi accetta il consiglio!


E qui la card di Sveva che scrappa anche lei, con le letterine di Antonella diventate sue a tutti gli effetti.
Esperimenti tutti riusciti, perchè quando imparo a fare qualcosa di nuovo che poi mi piace guardare, mi sento veramente soddisfatta al 100%.


Condividi/Segnala questo articolo

14 commenti:

Simona Gargiulo 21 settembre 2008 01:13  

Ciao Roberta,
a parte la tua miss button che è bellissimaaaa, volevo dirti che sono pienamente d'accordo con te, i bottoni DEVONO essere cuciti sui layout, io non ce la faccio proprio ad incollarli su, ma non tutte sono sartine come noi, e magari non sanno neanche come cucirlo un bottone, o magari, se fanno vedere ai mariti che sanno farlo è la fine!!!LOL!!!
Un bacio e complimenti alla mini-grande scrapper SVEVA!!!
Simona

AnnaDrai 21 settembre 2008 01:45  

Molto simpatica la rivisitazione della bambola. Anche a me incuriosiva parecchio questo modello, l'unica cosa che m'inquieta è ... dove sono le braccia??? ehehe ;O)

sempre Fata Bislacca 21 settembre 2008 08:15  

Roberta che bella la miss button, mi piace davvero come l'hai realizzata; in più ha i mei colori! Bellissime le cose che si possono fare con il pannolenci, purtroppo io ho una terribile idiosincrasia e non riesco a toccarlo senza ricoprirmi di pelle d'oca ed avere i brividi in tutto il corpo. Lo stesso vale per la lana cotta, l'ovatta, il velluto... Tutte le cose morbidose! Sono proprio bislacca sul serio! Per il tuo candy; sono andata nel sito citato ma non ho trovato dove lasciare il commento, che si fa??? E poi io non ho baby, mi sentirei una "rubagalline" a mettermi in lista. Si può anche mettersi in lista e se si vince "stornare" il premio a chi ha un bebé???? Mi stanno un po' qui le professioniste del Candy che hanno Blog dedicati ai link sui candy e sui premi, mi capisci? Per me il candy è una cosa carina, fare un regalo ad un'amica di bit, a random, perché tutte non si può, ma è come realizzare che ci sono donne vere che fanno cose vere e gli lasci una parte di te. Io non lo faccio per dare via la fuffa o farmi linkare o quant'altro; che interesse c'è??? Quindi non vorrei fare la stessa cosa mancando di rispetto a chi mette in palio qualcosa che ama! Mi capisci? Detto questo vado pazza per le scarpine di Sveva e tu lo sai! Per quanto riguarda il mio di Candy; dicevi che se vinci vieni a casa mia a prendertelo, io e Igor abbiamo molto riso leggendoti e qui ti dico; scegli quello che vuoi e facciamo finta che hai vinto il Candy... Ti aspettiamo!

barbaraland 21 settembre 2008 10:16  

E' molto bello ritornare ad ammirare le tue creazioni!!complimenti. E' molto carina!
Che peccato non aver letto in tempo il tuo commento e partecipare allo Giveaway scarpine. Grazie comunque dell'invito. alla prossima. B ;-)

manuscrap 21 settembre 2008 10:39  

fantastiche roberta: la bambola, la card e anche quella di sveva!!!! sui bottoni... forse hai ragione, ma spesso io li vedo non come bottoni, ma come macchiettine di colore :)))))))))

Anonimo,  21 settembre 2008 12:05  

adorabile questa bambola, adorabile e divertente! baci a Svevina che scrappa come la mamma!
nonna matilde

elena fiore 21 settembre 2008 14:50  

Cara, carissima Roberta...quanta importanza mi dai! Resto senza parole (e per accadere a me é tutto dire!).
Mi fa molto piacere sapere di averti ispirato con il mostrino e sono ovviamente rammaricata di non arrivare mai per prima a lasciarti un commento quando mi nomini. E' che non ho ancora capito bene la storia dei feed ed allora spesso giro a vuoto nei blog di tutti anche quando non ci sono aggiornamenti. Però tu sai bene che prima o poi, da te arrivo...e allora, ancora una volta GRAZIE.
Spero davvero che al più presto ci si riesca ad incontrare! Baci!

elena fiore 21 settembre 2008 14:54  

Presa dall'enfasi di farti arrivare al più presto il mio grazie (per rimediare del ritardo) non ti ho scitto quanto sei stata brava con le tue creazioni: softies e pacchetto da 10 e lode!
Roberta filava,Roberta creava,Roberta...che brava!

RID 21 settembre 2008 22:31  

Hola Roberta!!!!! Preciosa muñeca y también me ha encantado tus monederos. Estoy de acuerdo con Elena: Roberta creava, Roberta...che brava. Baci!

RID 21 settembre 2008 22:33  

Aún no he recibido el bolso...pero no te preocupes, cuando llegue, te escribo!!!!
Gracias por tu comentario, y por mostrarme lo de giveaway...participo rapidísimo...
MUCHOS BESOS

zarinaia 22 settembre 2008 16:03  

Che bambola strepitosa!!!!!
Una meraviglia, complimenti...e sui bottoni...si, è vero sono più belli cuciti!
Baci. Eleonora.

Iggy 22 settembre 2008 18:41  

Ciao Roberta, guarda che se vinci tu la collana, ti aspettiamo, per`ti conviene venire con il treno o in macchina perchè a piedi è un po'lontano. Per quanto riguarda l'eliccotero, non costa molto; due tiri per le due pallet + o - 150/180 euro. Il bello è che in cinque minuti il lavoro è fatto.
Bellissime le tue bambole. Volevo chiederti se hai mai fatto qualche progetto come architetto e se si perche non fai un post?
A presto, Igor

Federica 22 settembre 2008 20:30  

Che bella Miss Button, geniale come sempre!! ;)

lamagagio,  22 settembre 2008 20:52  

Sempre più belle le tue creazioni...ma io ho sempre saputo ke prima o poi avresti dovuto creare tu qualcosa, da quando ammiravo la classe con cui indossavi i semplici "panni" che compravi al mercato dell'usato. Ti ho sempre invidiato il gusto innato che avevi con cui riuscivi a rendere preziosa qualsiasi stupidaggine. Forza Roberta, sul serio sono convinta ke sei grande!

Posta un commento

About This Blog

Blog Archive

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP