venerdì 18 aprile 2008

[Affari che passione] Un affare al mercato: per la borsa e per altro.


...torno in bicicletta dallo studio..ohh...il mercato!!..non resisto e mi fermo. Lo attraverso cercando nulla di preciso, sono alla ricerca di materiali diversi, qualcosa troverò, penso.

E infatti, più in là, c'è una grande bancarella con grande stock di collane e bracciali ammassati ma accattivanti nonostante il caos visivo che restituivano al primo sguardo. Collane di legno, corallini naturali ma anche perle e perline di vario, genere cuori, ciondoli, camei santini, bracciali assemblate così così e per questo smontabili e utilizzabili in altri lavori, e per di più ad un'euro l'uno.

Ho iniziato a pensare alla borsa a fiori (da un Euro) e ai suoi colori e a cercare nella massa deforme. Poi a poco a poco la vista si è schiarita ed ho iniziato a osservare i dettagli, il tatto, la forma e...sono apparse queste due collane, leggerissime, con questi dischi non chiramente identificabili come materiale, molto simile alla madreperla, o forse è vetro. Sembra che ti debbano suonare fra le mani...

Ne ho già smontata una con l'aiuto della peste - affammata ma distratta dal lavoretto in corso - l'altra, la verde è in sosta....mai affrettarsi in queste cose!! ci penserò...per ora non mi servono i dischi verdi.

Ho iniziato a cucire ma sono soltanto delle prove, penso che smonterò...o proseguirò???

Condividi/Segnala questo articolo

1 commenti:

DIANA 21 aprile 2008 09:29  

..sìììì ultimamente al mercato escono dei tesori!!!queste due colla ne sono meraviglioseeee!!!in effetti una la indosserei ma magari rifatta con dettagli crochet e feltro..e stoffa insomma una collana fai-date ...chissà che non ti venga in mente qualcosa...

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP