lunedì 1 marzo 2010

[Fatto da Sveva]..almeno Sveva..!!

..sto vivendo un vero black-out creativo, sarà il cambio di stagione, sarà la stanchezza, sarà l'umore sempre così ormonale..avrei diversi lavori archiviati da mostrare ma non ne ho voglia e di nuovo, in corso, appena finito assolutamente nulla...
...passerà..con la primavera..speriamo!

..e aspettando che la buona vena sgorga nuovamente in me vi lascio ai lavori creativi di Sveva che invece non ha mai dei blocchi..anzi grossi balzi in avanti che mi emozionano sempre tanto..

..a me, a voi la sua meravigliosa e libera creatività..



ahh..inserendo queste foto ho trovato un mio lavoro..di almeno 14 anni fa, quando facevo la plasticara all'università, (inserito su FB ma mai mostrato qui)...la casa delle bambole fatta da me per mia nipote che ora ha 16 anni e ritornata a Sveva l'anno scorso..tutta fatto in legno, balsa e stoffa.mobili inclusi...(manca il tetto a spiovente tolto per fotografarla..Dim. 50x70x30 cm)







..sono felice di mostrarvela..mi emoziona ancora vederla e sapere che ora è qui e ci gioca Sveva..mi ha rianimata un pò!!

ma non perdetevi questa..forse la più bella casa delle bambole che io abbia mai visto finora..uno spettacolo!!  facilissima da fare e poi è Moderna!


..alla prossima..aspettando primavera!!
Condividi/Segnala questo articolo

23 commenti:

amrita 2 marzo 2010 01:22  

wow.....vorrei essere piccinapicciò...

ViolaMoni 2 marzo 2010 09:04  

Meraviglia delle meraviglie...che bella casuccia che hai costruito all'università anni fa!!!è bellissima!

Aurora 2 marzo 2010 09:11  

ne anch'io, non ho voglia di far niente... e sto aspettando la primavera che non viene mai..., mi ha fatto ridere che nel mio stato non sto sola!
baci

Perline e bottoni 2 marzo 2010 09:20  

Bisogna saper apprezzare l'ozio e la pigrizia. Rigenerano. So quanta soddisfazione ci danno i nostri figli quando li scopriamo a fare qualcosa che ci piace e ci sorprende. E' come riconoscere i semi che abbiamo piantato e pensavamo non avessero attecchito, germogliare all'improvviso.

2Gemelle 2 marzo 2010 09:48  

cavolo che bella!!!
Stasera la mostro a mia figlia, scommetto che mi chiederà di farla anche noi!
Ciao
Luca

Ork'Idea Atelier 2 marzo 2010 11:12  

E' bello anche vivere la creatività attraverso gli occhi degli altri, e gli occhi di Sveva la creatività la vedono benissimo! Deve essere una grande fonte di ispirazione stare ad osservarla "all'opera". Non ti preoccupare, il tuo fuoco creativo si riaccenderà presto e ne avrà per tutti :-))

bacio
Cristina

Robs 2 marzo 2010 11:30  

Che figata di casa! La voglio!!
Occhio...sveva superarà la maestra! :)

pandora 2 marzo 2010 14:55  

vedrai che con l'arrivo del solicino e della primavera tornarà anche la vena creativa :)
...tutti i lavori di sveva son meravigliosi...ma il computer è la fine del mondo!

Stracci e Pupazzi 2 marzo 2010 18:04  

Ciao, ti capisco, anch'io sono stata coperta dal velo grigio della melanconia, ma in questi giorni ho conosciuro questo blog themagiconions.blogspot.com, trovo sia di grande ispirazione all'anima.
Auguri, un abbraccio glori

Tiziana 2 marzo 2010 18:37  

che bella che è Sveva con quegli occhioni che spuntano a capolino... e poi ...la casa delle bambole!!!!li sai fare proprio bene i rivestimenti per le poltrone hehh!!
ne avrei un paio vere!!!!da rifare!!!

SEMPLICEMENTE FANTASTICA!
vedrai che la vena creativa si risveglierà all'improvviso e allora si che non avrai tempo neanche per bere un sorso d'acqua

helena 2 marzo 2010 22:55  

E brava Sveva. Un pò di riposo e la mamma tornerà a creare.

CIRI 3 marzo 2010 02:10  

Bene Bene! Sicuramente iltuo blocco creativo finirà presto...stai solo caricando le pile!!! ...e dire che Sveva ha un gran futuro da creativa davanti a sè! ...un bacio a tutte e due!

Antonella 3 marzo 2010 14:25  

Come ti capisco, sto vivendo lo stesso blocco e anzi, quando passo davanti al mio angolo dei lavori, volto la faccia con un misto di senso di colpa e fastidio... E sì che avrei un sacco di cose che DOVEREI davvero fare. Forse sarà proprio per questo che non ne ho più voglia??

Tatti 3 marzo 2010 14:32  

Di solito dico "mal comune...stiam male in due!" ma vedo/sento che è un periodo un po' "così" per tante....vabbè, sediamoci e aspettiamo che passi.
Magari su quelle meravigliose poltroncine mignon.....(solo col pensiero, forse è meglio...^_^)

Un bacio
Tatti

sorriso 3 marzo 2010 16:23  

Ciao Roberta,
è la prima volta che passo di qui, sono estasiata!!
Verrò spesso a trovarti! Ottima la creatività e fantastiche le creazioni.
un Sorriso...

manuscrap 4 marzo 2010 15:04  

sul blocco... je comprend :)!! su Sveva... una meraviglia! Dovrebbe andare d'accordo con il mio piccino :) la casa fatta da te è fenomenale, adoooro le poltrone!!!! mi hai fatto ricordare di una casa fatta da mia mamma per accontentarmi: le avevo chiesto la casa di barbie, quella con l'ascensore, e lei me la costruì dentro uno scatolone, a tre piani, facendo pure i lampadari :)!! un baciooooo

RID 4 marzo 2010 22:19  

Oh qué bonita casa!!!!!!! Besos

rosyscrap 5 marzo 2010 12:35  

ma che bella la casetta è il sogno di tutte le bimbe poteva mai la bimba non essere creativa quanto se non di più della mamma aspettiamo ancora meraviglie.....hai provato a fare le pagine della creatività??? si fanno appena sveglie al mattino e devi metterci dentro tutto quello che vorresti fare che immagini ti piacerebbe fare ogni idea insomma anche un modo nuovo di stendere i panni o semplici pensieri devono essere necessariamente tre pagine ogni mattina è la medicina dei creativi fidati

barbaraland 5 marzo 2010 23:13  

ma che bei lavori!!!e Sveva! Bravissima!!e poi la casa! una casa delle bambole così credo che sia il sogno di ogni bambina ( anche perchè fatta dalle mani della propria mamma!). Per quanto riguarda "l'apatia" quanto ti capicso!!Sarà la primavera, sara che noi cancerine siamo un pò soggette ad essere lunatiche...ma passerà!!baci ;-)

Roberta 7 marzo 2010 15:39  

Spero che il tuo black-out passi in fretta ;la tua Sveva è veramente molto brava! Mi è piaciuto visionare i suoi lavori.
Volevo ringraziarti per il tuo suggerimento:ho tolto tutto il nero dal blog...
un salutone
Roberta

telmitelmi,  8 marzo 2010 12:29  

Ciao :-) Mi presento, sicuro è la sezione sbagliata...mi chiamo sara e sono anche io come tante...in piena pigrizia creativa!!!!! :-( Oggi fuori c'è il sole ma me ne starei raggomitolata in casa....volevo fare amicizia, mi piacciono i vostri lavori creativi e anche io spero potrò dare il mio contributo :-) Amo cucire, dipingere, leggere e creare...un pò di tutto, da lampade con i legni consunti dal mare e riso in chicchi a pigottine, a borse, collage di tessuti e mix, cartapesta e plastilina...che dire, anche io a natale regalo solo cosine fatte a mano e tutti ne sono felici. Per il mio matrimonio mi sono data da fare e ho confezionato più di 140 barattoli di marmellate, ben 13 gusti sfiziosi ovviamente confezionati uno per uno con stoffe e spago grezzo...spero di non aver offeso nessuno infilandomi così nel vostro bel blog, spero di poter diventare anche io come voi una amica online blogghista creativa :-) Sara da Milano

Galadriel 10 marzo 2010 10:54  

quanto ti capisco...anch'io in questo periodo mi sento un po' spenta.
Tante idee, ma poca pochissima voglia.
Io credo davvero sia il tempo balordo.
voglio la primaveraaaaaaa

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP