giovedì 25 febbraio 2010

[Incontri]..l'amicizia al tempo di Internet!


Premessa

Nota 1. Anna Drai mi scuserà per il testo così lungo di questo post.. ma quando si ha l'spirazione nulla può fermarla...perdonami!




..è vero..Internet ha mutato i rapporti fra le persone ma io sono sempre più convinta che ciò sia avvenuto in meglio e non in peggio. Perchè è vero che oggi più di prima in casa ci si annoia meno grazie ad Internet quindi si esce meno (a danno solo del consumismo comune!), apparentemente si stringono meno rapporti "fisici" con le persone in compenso però  tantissimi rapporti "virtuali" che con il tempo diventano anche amicizie e collaborazioni reali. A mio avviso sono cambiate semplicemente le meccaniche dei rapporti..e il web per molti versi le ha rese più semplici ma soprattutto più trasparenti..e quindi alla fine più rassicuranti.
 


Avere un Blog, essere in un social network, condividere passioni, idee, interessi comuni è una maniera per mettersi a nudo spontaneamente e consapevolmente..sapere di non poter e dover mentire perchè è più impotante colpire con la sincerità e la naturalezza che con l'apparenza, ci fa conoscere un pò tutti più facilmente e per feeling ci fa avvicinare ad alcuni più che ad altri.
..sul web è difficile litigare e litigare strillando impossibile..la diplomazia, la gentilezza, la disponibilità sono essenziali per esserci e per farsi conoscere e anche a volte farci incontrare.
Nella vita reale a volte..anzi spesso si supera la soglia della tolleranza e le manifestazioni sono sempre così aperte e senza limiti, aggressive. Sul web basta a volte il silenzio, l'attesa...e forse tutto ritornerà come prima..

Poi ci sono gli incontri, i meeting..
Per me ogni volta che incontro qualche amica "virtuale" è come averla conosciuta da sempre, immaginata esattamente così com'è a meno di qualche inutile particolare; ritrovarsi in 15 persone a chiacchierare in gruppetti sparsi che mutano, si scompongono e si raggruppano in ore che fuggono veloci..parlando di creatività, se di cucito o di cucina è indifferente, di perline o scrapboking tantomeno..un'armonia e una naturalezza che liberano ogni forma di imbarazzo..come dice Annarita Cucinalkemika "ti senti talmente a tuo agio da pensare che il tuo comportamento così sincero e aperto possa apparire eccessivo e inopportuno".

Cerchi di capire.

E' vero tutte le amiche blogger con cui istauriamo un rapporto di stima e condivisione, che seguiamo, leggiamo e commentiamo sono persone che conosciamo ormai benissimo, i loro gusti, il loro stile, i loro pensieri ne definiscono un immagine chiara, certa e piacersi per altro è una scelta consapevole che corrisposta si trasforma in amicizia. Quanto di più facile..avere tutte le informazioni giuste per scegliersi le amicizie senza dover neanche provare a viverle e prima ancora di considerarle tali! io la trovo questa una conquista sociale..incontrarsi dopo essersi conosciute bene sul web rende tutto così leggero e naturale.


Dal Metting di Blogger (Abruzzo, Marche, Umbria) a casa di Paola Perline e Bottoni domenica scorsa io sono tornata a casa beata, sorridente, piena di gioia..il sole, in giardino noi tutte, i bimbi, una tavola piena di creazioni culinarie, il caffè, le chiacchiere, i regalini scambiati e poi foto, consigli, la mansarda-laboratorio stracolma di  perline bottoni di Paola da invidiarle tutta la vita..i saluti, gli abbracci, i brividi...le promesse a rivederci..

Questo è tutto..forse troppo..ma si avvicina il terzo anno dei miei due blog quasi gemelli ed è qualche giorno che penso a come poterli riassumere per comunicare la magia di questa avventura..penso che queste parole l'abbiano in qualche modo trasmessa anche a voi.

Ah dimenticavo..il prossimo meeting Blogger accetterà ben volentieri anche qualche maschietto Blogger oltre i bimbi assenti!!

Nota 2. Le immagini che vedete qui sotto sono di regali e regalini scambiati al Meeting Blogger di cui parlo..sono certa che li saprete riconoscere sicuramente dallo stile, se avete letto questo lungo post, capirete perchè non ho indicato per ciscuna l'autrice...


Possono essere di:



Annarita di Cucinalkemika
Rosy Rosy Jò
Mariagrazia Scrapcecia
Paola Perline e Bottoni
Anna Drai Caffè Creativo
Manu My like with Scrapbooking
Cri Il mio spazio scrap
Eniko di The secret garden
Matilda di Punti e perline 
Roberta di Roberta_filava!!
 

Queste invece le due borsine mie per le bimbe Anna e Camilla purtroppo non presenti..spero che sia arrivata anche a loro l'aria solare e allegra della nostra giornata di mamme con questa stoffa IKEA..Sveva c'era è l'ha respirata tutta!






Al prossimo Meeting di un'altro anno Blogger!
Condividi/Segnala questo articolo

18 commenti:

Perline e bottoni 26 febbraio 2010 06:28  

Grazie per aver riassunto così bene i sentimenti di tutte noi, per lo meno i miei! Date le mie esoperienze personali, avrei dadiscutere sulla "purezza" e sulla "sincerità del/nel web. A volte il web permette di nascondersi, più che di svelarsi. Per fortuna questo non è il nostro caso!

Di Cuore 26 febbraio 2010 06:54  

bello, bello, bello!!!!
spero di organizzarlo anch'io, qui nel lazio....

Robs 26 febbraio 2010 10:51  

Che bello! Un giorno anch'io vorrei partecipare a questi incontri!

Dada 26 febbraio 2010 10:58  

Bellissimo!!!! Dev'essere un'esperienza bellissima. Io quando parlo delle cose che faccio, mi guardano come un'aliena che trascura tutto il resto per il passatempo...difficile capire che a tutti i costi ti ritagli i tuoi piccoli spazie. Spero un giorno di provarlo anche io.
Un abbraccio a tutte!!

manuscrap 26 febbraio 2010 11:16  

wow, che bello!!!! hai detto delle parole che condivido pienamente... stupenda giornata! non ho avuto ancora tempo di raccontare anche io, ma lo farò :)!
hai ricevuto la nostra foto che ti ho mandato? spero di non aver sbagliato la mail e averla mandata a qualcun altro :))) un bacio grosso così!

Tiziana 26 febbraio 2010 15:23  

brava roberta!!
hai descritto in poche parole il vero significato di ciò che rappresenta il nostro mondo creativo...a volte anche a me sembra di essere troppo melensa con i " sei brava...è bellissimo... "e tante altre belle parole , a me hanno detto " beh! tu che hai tempo te lo puoi permettere!!!" ma non è il tempo a disposizione che ti fa muovere dentro e rilassarti nel "fare" è la passione...solo questa muove ogni granello di questo mondo!!!
ed io che il tempo lo trovo!...con due bimbi un simil lavoro,la casa ,gli impegni fuori....vi dico SIETE FANTASTICHE!!!!

un solo grrrrr.......peccato non esserci!!!!

Ciacchina 26 febbraio 2010 15:31  

condivido tutto ciò che hai scritto!
ciao

donnaraita 26 febbraio 2010 18:09  

Che belllooooo son qui che gongolo... che emozione queste belle parole, che bello questo scambio.... di gioia e affetto.....
E' bello sapere che il web non è poi così "glaciale" come molti pensano.... anzi...
un bacione
Rita

RID 26 febbraio 2010 22:40  

Me gustaría poder estar allí!!! Un beso

Vanesia 26 febbraio 2010 23:27  

L'idea del meeting blogger proprio originale e da diffondere!!!Grazie per aver condiviso con noi questa esperienza e averci regalato un po' di quell'atmosfera calda.

Marcella 27 febbraio 2010 07:38  

Brava Roberta!!! HAi saputo riassumere bene quegli intrecci interpersonali che uniscono molte donne creative e blogger!!! Ed è vero!! Io ad esempio non ti ho mai conosciuta, eppure mi sembra di conoscerti da una vita, e per chi ama far funzionare la fantasia e l'immaginazione, nonostante l'infanzia e l'età dei giochi sia ormai passata, il poter condividere idee ed esperienze ci rende un pò meno sole nel mondo caotico dell'iperconsumismo. Unmondo dove la smilpelle, la similplastica, e tutto ciò che è simil ed è fatto in larga scala viene molto più apprezzato di qualcosa fatto in un unico o pochi esemplari!! Creare per me è la mia cura quotidiana ai miei acciacchi!!! Non è un hobby!!! E' la mia terapia contro lo stress!!!
Ed è bello ritrovarsi insieme, magari a sferruzzare o crochettare , e fare due chiacchiere!! Ricordo che da bambina, e non sono poi così Matusa(!!!) la mia nonna si riuniva con le amiche e davanti al braciere, con le ginocchia coperte( e che calduccio!!), si sferruzzava , si pregava, si chiacchierava, insomma si viveva l'amicizia!!
Spero di riuscire anche io a vivere un'esperienza simile quanto prima. Scusa per il commento lunghissimo!! Un abbraccio!!

Anonimo,  27 febbraio 2010 16:06  

che bellooooo!tutto ciao bella e dolce Roberta.Baci Patrizia

enikő 1 marzo 2010 22:13  

Oltre che con le mani ci sai proprio fare con le parole! Hai fatto un'analisi acuta e intelligente dei mecchanismi di affinità elettive che fa funzionare così bene il mondo dei blog e dei social networks in generale.
E, si, sono stata proprio bene anch'io, ero felice di poterti guardare in faccia anche se avevo l'impressione di conoscerti già. Da ripetere...
Ci risentiamo per il 17 di marzo, va bene?

PS. Mi fai sapere se capiti al GS scampoli la prossima volta? Ti affiderei un piccolo incarico. Anche per la lana abruzzese. Se vado all'ikea ti avverto, magari ti servirà qualcosa.
Un bacio. :)

Il filo magico 1 marzo 2010 23:04  

Come sempre le tue parole mi commuovono... la tua abilità nello scrivere e nel descrivere le emozioni è sempre unica!
E, come ho scritto a Eniko, anche se vi webfrequento da solo un anno, mi sarebbe tanto piaciuto essere lì con voi... peccato la lontananza!
Un abbraccio,
Elisa

BU 2 marzo 2010 23:25  

Che bel post, Roberta! Mi ritrovo in tutto quello che hai provato! Sono felice di esserci stata e devo dire che avere un blog completamente diverso dalle altre non mi ha affatto fatta sentire a "disagio", ho imparato tanto vi devo davvero molto, grazie di tutto, innanzitutto a te che sei la mia musa. baci baci baci

Cristina 5 marzo 2010 17:45  

Ma che bel post Roby!
Hai scritto cose che credo senz'altro di condividere e lo hai fatto la tua solita naturalezza e delicatezza.
E' stata proprio una bellissima giornata e spero presto ce ne siano tante altre!
Un abbraccio e un bacio

PS:Non parliamo di crisi creativa ... che è meglio! :-)

nella 12 marzo 2010 00:30  

Ciao Roberta,è da giorni che mi riprometto di lasciare un commento sul tuo blog poi,tra una cosa e l'altra... faccio passare un pò di giorni... ma credo di essere sempre in tempo per dire la mia. Ho letto il tuo post con molta attenzione e devo dire che hai saputo dar voce a questo mondo virtuale, che ci coinvolge un pò tutti, cogliendo gli aspetti più significativi.Io sono dell'avviso che internet ha cambiato la ns. vita in meglio riducendo e in certi casi annullando la tanta solitudine soprattutto delle persone un pò avanti negli anni.Ognuna di noi ,col suo blog,tira fuori quanto di bello ha da mostrare,mettendosi, spesso in discussione,con i suoi pregi e le sue debolezze.Il bisogno di comunicare ci accomuna tutti perchè sentiamo e percepiamo che è il modo migliore per andare avanti in questa società sorda, noiosa e superficiale. Un affettuoso saluto. Nella

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP