giovedì 29 ottobre 2009

[Fatto per Sveva]..l'amore in un cappello!

Sveva è testimone della mia follia!! Abbiamo riso per un quarto d'ora quando ha scoperto che la borsetta che stavo facendo si stava trasformando in un cappello...ed era stata lei a darmi lo spunto..e anche altro..

Mi aveva strappato di mano la prima parte di borsetta reverse, velluto cotone che stavo montando, era il segnale che dovevo occuparmi di lei invece che cucire e che al massimo avrebbe accettato che facessi qualcosa per lei permettendomi di rimanere alla macchina. Ha infilato la borsetta in testa a Cicciobello...sbuffando perchè neanche a lui entrava!


Aveva ragione, mi vede spessissimo cucire per altri o per lavoro e dopo un pò reclama attenzione e regali per lei, soltanto per lei..


Ed allora quale occasione migliore di avere a portata di mano la sua testa, il cappello me lo aveva suggerito lei e così ha accettato di farlo insieme, provandolo e riprovandolo e poi cucendo e ritagliando fino a giungere in poco tempo a vederlo finito sulla sua testa.



ll viola è un colore che amo.. ho tantissime cose viola, calze, scarpe, sciarpe cappelli vestiti, e quindi anche Sveva è colorata di questo colore nella sua scala cromatica..e anche stoffe!

A noi è piaciuto molto, la forma è nata così per gioco pensando ai cappellini in lana di Eniko The Secret garden, il bordo doveva essere doppio e invece è diventato un motivo ed ha fatto allungare il cappello...la foto di Sveva è stata estorta..non ne aveva voglia..si muoveva e sembra uno gnometto ma in realtà calato sulla nuca è veramente carino e romantico..ancora di più con la spilla..

.. sto producendo diverse spille (su FB le anticipazioni), ho pensato che è l'unico lavoro che posso impegnarmi a fare per i regali di Natale..e quindi ho iniziato ora per finire il 23 sera...sperando sempre che non le regali prima!!


Ne avevo cucita una piccina per la bimba di un'amica...se lo sapesse Sveva...e così ora è di Sveva ed è sul suo cappello..
beh..ci siamo molto divertite, la gelosia è scomparsa ed è stato veramente bello pensare e produrre insieme un lavoro di cucito..spero che nel tempo lei sia sempre al mio fianco e che abbia soprattutto voglia di stare con me...anche se a volte non penso soltanto a lei..

..l'amore in un cappello..

Condividi/Segnala questo articolo

21 commenti:

mammafelice 30 ottobre 2009 00:56  

Sei meravigliosa :)
Tu e Sveva fate proprio una gran coppia... *

Perline e bottoni 30 ottobre 2009 06:55  

Mi sono sempre piaciuti i cappelli particolari, ma i miei figli al contrario li hanno sempre odiati! Mi piace la forma del cappello, mi piace il colore della stoffa, mi piace la spilla puffettosa e mi piace, soprattutto, il momento di condiisione mamma figlia. Un bacione a tutte e due.

GIfelt 30 ottobre 2009 08:12  

Sì, è proprio un amore di cappello...e di mamma...e di figlia! Bacioni a tutte e due.
Giulia

Annarita 30 ottobre 2009 08:12  

Ciao Roberta (e Sveva!) mi chiamo Annarita e sono di Perugia, il tuo è stato il primo blog che ho letto da capo a fondo, e da allora i blog continuano ad essere una piacevole sopresa. Ora posso seguirti regolarmente direttamente dal mio che ho aperto da poco!
Complimenti per tutto :)
ciao
Annarita

Aurora 30 ottobre 2009 08:40  

ma che bello come racconti la storia del cucito di un capello, che amore!!! e il capello è molto carino.
baci e buonna giornata.

Alessia 30 ottobre 2009 08:50  

E' stupendo!! Anche io amo il viola, tu hai creato un cappellino davvero particolare... e quella spilla poi!

manuscrap 30 ottobre 2009 09:08  

che bello l'amore in un cappello! Sveva è proprio fortunata... ma anche tu ;)

The Indie Handmade Show 30 ottobre 2009 10:44  

Anch'io adoro il viola e questo cappellino è splendido. Poi immaginare voi due che ridete e lavorate insieme rende tutto ancora più bello. :)
Le spille le avevo già viste (e commentate) su FB, ma comunque ribadisco anche qui: mi piacciono tantissimoooo!
Ciao Roby, a presto
Maria

Rossana 30 ottobre 2009 10:54  

Io a questa Sveva devo dare un bacio. Devo.

Il cappello è bellissimo: magico come voi.

Vania e Paolo 30 ottobre 2009 11:06  

Sempre da imparare
e sempre qualcosa che stupisce..... con il cuore...:)
Ciao Vania

Tibisay 30 ottobre 2009 11:28  

Ma sai che è vero... qualche volta mi accorgo anche io che, creando, si perdono di vista i propri cari vicini vicini... io ho rimediato cominciando a fare due maglioni uguali color cioccolata per i miei pargoli...

pandora 30 ottobre 2009 12:38  

...ha ragione mammafelice, tu e sveva fate proprio una bella coppia ;)
il cappello è spettacolare e poi è viola!!! bellissimo :)

helena 30 ottobre 2009 13:46  

bellissima questa idea! Brava te e brava Sveva!!!

RID 30 ottobre 2009 14:44  

Fantastico este gorrito, una idea genial, me encanta el color y los detalles. Precioso!!!!!
Besos, amiga!

enikő 30 ottobre 2009 16:41  

Ma che meraviglia di cappello! Il colore poi... io amo il viola, forse il colore che prefersico in assoluto. E quei fiori di feltro poi... insomma, non ho parole.
Roberta, mi piacerebbe incontrarti, ma per ora non passo per Pescara. E voi verreste a Castiglione M. R. a una festicciola steineriana il 14 di novembre se vi invitassi?

Lilly 30 ottobre 2009 17:55  

quella borsetta si è trasformata davvero in un delizioso cappellino...quella spilla poi è adorabilissima!!(viva sveva!)

Grazia 31 ottobre 2009 00:07  

e' delizioso....e' perfetto per quella faccetta dolce...:)
Grazia

Dada 31 ottobre 2009 00:21  

E' a dir poco favoloso, come il momento che avete condiviso insieme per realizzarlo. Fantastico!
Daiana

elena fiore 3 novembre 2009 04:23  

Davvero molto carino tutto: cappello, forma , spilla,...l' insieme!
Buona giornata, ciao.
elena

bombamagagna 4 novembre 2009 00:59  

è troppo bello! :) se avessi una bimba, mi sa che al ciccì non renderebbe giustizia :p

Anonimo,  19 dicembre 2009 10:48  

ciao mi chiamo Elisa volevo solo farti i complimenti e dirti che mia figlia (7 anni) è entusiasta dei tuoi lavori. Di solito mi ruba di tutto pr creare le sue opere e quando abbiamo visto ghirlanda con i ponpon e che farli era più semplice rispetto a quelli con i cartoncini si è messa a lavoro e mi ha semmerso casa con i suoi ponpon. Grazie per il tuo blog, io ho messo internet da pochi mesi ed è già tra i miei preferiti, io praticamente lavoro con i ferri e l'uncinetto ma le tue creazioni mi hanno fatto venire voglia di preovare il feltro e pannolenci. Questo messaggio solo per dirti GRAZIE di tenermi compagnia ogni giorno, perchè è bello vedere che mamme giovani amano creare come me e che nono sono sola.

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP