lunedì 20 febbraio 2012

[News] ..il SocialCrochet mette una pezza per L'Aquila!

 
Siamo venuti a conoscenza su Fb, tramite un membro del gruppo SocialCrochet, dell'esistenza di una bellissima iniziativa per L'AQUILA per i tre anni dal sisma che l'ha colpita e che non è altro che un evento di UrbanKnitting che in questo caso, visto il silenzio di questi anni a me sembra assumere uni significato così forte e così tanto indicato..


 
Una città come L'Aquila, storica, bellissima che il terremoto ha distrutto non solo nel fisico ma nella mente disgregando la comunità che pulsava al suo interno, separando e allontanando famiglie e lavoratori, studenti e bambini è rimasta esattamente com'era..e la sua gente dal basso prova a ricordarlo a chi deve, e senza urlare prova a dar voce alle proprie necessità, alla voglia di ritornare a vivere i propri luoghi, attraversare i suoi vicoli, riunirsi nelle piazze, riportando luce e colore..e questa volta prova  a farlo con il knitting, rivestendo i muri, i ruderi, i ricordi..di pezze, di fiori, di filo, di partecipazione e condivisione..


 l'Associazione Culturale AnnimaAvversa, Compagnia teatrale impegnata da sempre sul territorio e per i territorio, crea l'evento Mettiamoci una pezza   apre una FanPage su FB

e lancia questo messaggio, questo richiamo alla partecipazione collettiva..per gridare a bassa voce..

" Prendi il centro storico di una città.

Togli le persone che ci abitano, che entrano nei negozi, che frequentano gli uffici, che fanno la spesa alle bancarelle del mercato quotidiano, togli i negozi, gli uffici, le banche…

Togli, togli, togli e ottieni il vuoto.

Questa è L’Aquila.

Animammersa, che continua ad avere gli occhi e la mente bene aperti sulla realtà che la circonda, si è accorta che uno dei risultati di questa sottrazione ha come prodotto anche la monotonia cromatica: il grigio impera.

Niente vita, niente colore, ed in questo centro storico non c’è niente di più vero.

Da qui  l’idea che dalla vita delle persone alla vita della città il passo è breve.  

La proposta che vi lanciamo è Mettiamoci Una Pezza!

Un’azione di urban knitting da svolgersi nel centro storico di L’Aquila a partire dal 6 Aprile 2012, terzo anniversario del sisma.


il SocialCrochet parteciperà a questo evento non solo inviando mattonelle e fiori ma soprattutto partecipando fisicamente all'evento. Stiamo organizzando un pulman da Pescara e dintorni ma soprattutto saremo al L'AQ con il nostro SC dal vivo, in piazza...per crochettare insieme e mettere la nostra pezza in tempo reale..portate l'uncinetto!!
Se foste interessati a partecipare anche fuori dal Gruppo SC potete contattarmi via mail scrivendomi su info@eonzone.it

Ringrazio tutte le persone che hanno già aderito e stanno già lavorando, tutte quelle che vorranno aderire e non solo attraverso il nostro gruppo e ringrazio Patrizia B. dell'Associazione AnimaAvversa che sorpresa quanto me dell'esistenza di entrambe sul territorio.. ha accolto il nostro gruppo con tanto entusismo..grazie!
Condividi/Segnala questo articolo

4 commenti:

nonnAnna 20 febbraio 2012 07:23  

Grazie per questo interessantissimo post che ho condiviso sul mio FB
Un grandissimo in bocca al lupo all'iniziativa!
Tante gioiose giornate
nonnAnna

Barbara Ricci,  20 febbraio 2012 08:55  

grazie anche da parte mia che con molto piacere aderisco con il Gruppo SocialCrochet!

Silvia - Tocco di Lìllà 24 marzo 2012 13:35  

prato e cielo ... pieni di SPERANZA per L'Aquila!!!! da Venezia ...prato verde e fiori =)))

Posta un commento

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP