mercoledì 3 dicembre 2008

[Idee regalo], Meeting Seconda parte: idee da ragazzini!!

Ho il computer a tempo! quando il mio portatile casalingo si surriscalda troppo ha un salvavita che lo fà spegnere..il mio pc si sta per fondere!!

Comunque eccomi velocemente a farvi vedere i Candy del Meeting, questa volta per i due ragazzini (un pò innamoratelli!! Nicola, stravede per Aurora...) quei poveretti che si sono accollati tutta la sera i piccoli facendoli divertire un mondo e sopportandoli anche un pò!




Per Nicola, 9 anni figlio diligente, serio e bravissimo a scuola di Lisse - e come non poteva esserlo con una madre come lei!! - un astuccio con penne forbici e taglierino, un astuccio che potrebbe poratre anche altre cose ed essere portato appeso ai jeans per il gancio creato con la fettuccia.

Mi è stata chiesta qualche idea al maschile e c'ho pensato sù dovendo comunque crearne una e alla fine ho realizzato che tutto viene fatto dal colore e dall'essenzialità dell'oggetto, forma ed estetica, la funzione è secondaria!
Niente fronzoli, niente cucito a mano - tutto a macchina e se vogliamo dall'aspetto rozzo e marcato in alcuni punti dalle cuciture ripetute e irregolari -, niente di niente. Un portapenne o accessori scuola o un porta cellulare potevano andar bene per lui l'importante era che alla fine si vedesse che fosse da maschietto. Pare che Nicola l'abbia gradito molto e portato subiito a scuola il giorno dopo. Feltro fettuccia a peso in naylon GS Scampoili.




"Incartato" con una stoffa sui colori del regalo (perdonate la foto sfuocata!!), azzurro e nero come ho visto fare da Manuscrap per i suoi pacchetti bellissimi..ovviamente stoffa IKEA (regalo di Mammamsterdam) e senza colla od altro, solo fettuccia celeste GS.
Dall'altra parte tutto al femminile, "W IL ROSA" c'era scritto sul biglietto per Aurora figlia di scrapper Mariagrazia no Blogger!, portacellulare tutto a mano, ricamato con farfalle e svolazzi...femminile? certo che sì!!
Pacchetto ricavato da un foglio di volantino con Barbi e Principesse a tutto campo, tutto rosa e per chiudipacco un orsetto cucito a macchina e imbottito con riso e olio essenziale. Non ricordo dove l'ho letto ma funziona poco e non si pùò rialimentare il profumo! nel senso si esaurisce in qualche giorno, ...rimane utile come puntaspilli. Ovviamente riempito di lavanda o fiori freschi profumati con una fragranza da ragazzina sarebbe stato perfetto perfetto.
Spero di farvi vedere presto lo sviluppo dei regali al Maschile che sto ultimando in questi giorni perchè appunto l'esercizio si è spostato sull'essenzialità prima che sulla funzionalità.

Condividi/Segnala questo articolo

7 commenti:

Silvia 3 dicembre 2008 15:33  

Ciao Roberta! Innanzi tutto grazie per il bellissimo post che mi hai dedicato. Mi ha fatto davvero piacere! Come sempre sono in ritardo ma spero che mi perdonerai... E' stato un vero piacere mandarti questi bottoncini e da una parte sono anche contenta che non ti ricordassi di avermi dato il tuo indirizzo. Così è stata una vera sorpresa!
Un abbraccio forte
Silvia

Simo 3 dicembre 2008 15:58  

Che belli, bravissima! Belli i lavori e anche i pacchetti, una bella idea. Ciao. Simo

beta 3 dicembre 2008 16:39  

I tuoi progetti sono, come sempre, belli essenziali e puliti. Sei una continua fonte di idee.

Lisse 3 dicembre 2008 16:40  

ma lo sai che in mezzo alla confusione il portacellulare che hai fatto per aurora mi era sfuggito? cmq è bellissimo!! E confermo che il porta-attrezzi (non chiamtelo portapenne, è un porta attrezzi da vero macho!!) Nicola lo adora!!

Alessia 3 dicembre 2008 17:22  

Tutto bellissimo come sempre! L'astuccio è una bella idea per un ragazzino e le confezioni sono stupende! Ogni volta che ti leggo mi prende una voglia di cucire!!!

AnnaDrai 4 dicembre 2008 14:03  

Sono davvero deliziosi questi due pensierini per Nicola ed Aurora, sono sicuro saranno stati apprezzati, perchè creati apposta per loro con il cuore :)

elena fiore 4 dicembre 2008 22:01  

Roberta filava, Roberta inventava, Roberta cuciva, Roberta impacchettava, Roberta infiocchettava, Roberta...Roberta, Roberta...ha la mente sempre aperta!
BA-CIO-NI

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP