sabato 15 ottobre 2011

[Progetto Lana d'Abruzzo/SocialCrochet]..Fiocco d'Abruzzo e di SocialCrochet!

..quando è nata Sveva non avevo ancora ripreso a cucire e a uncinettare e quando la mattina è passata l'infermiera mi ha sgridata per non avere un fiocco rosa dietro la porta..io in verità non ho mai amato i fiocchi nascita e speravo di scamparmela facendo l'indifferente..ma non ci sono riuscita.. e così con un bavaglino fatto da mia madre con la scritta "SVEVA io sono mia" a punto a croce, un fiocco rosa preso dal fioraio di fronte all'ospedale abbiamo fatto il nostro fiocco nascita...


Ma per la "nascita della nuova lana d'Abruzzo" e per il gruppo SocialCrochet il fiocco non me lo dimentico affatto ed è ora di metterlo dietro la porta!! ed è ovviamente in lana Merletto e sarà un prossimo lavoro del SocialCrochet dal tema Natalizio.


E' facilissimo come sempre, verrà spiegato con una sola foto e si presta a mille utilizzi..qualcuna proponeva, quando ho proposto la prima versione, di farlo diventare una spilla..ma perchè non anche un fermaglio dei capelli o per incartare pacchetti o addobbare l'albero di Natale o una bella ghirlanda..insomma mille idee come sempre che non arrivano da me ma ormai da chi mi segue. 
Nasce da una prima idea che poi si è trasformata..perchè anch'io dal Social Crorchet imparo sempre tanto e lo riporto nei nuovi lavoro..nel nuovo fiocco c'è anche un pò di fiocco di neve...lavoro presentato al gruppo non da me ma...poi vi dirò le novità!



Il gruppo sta crescendo giorno dopo giorno ed è costituito da persone sempre più affascinate dal mondo del crochet, curiose, gentili e disponibili ad una sana condivisione..
Si respira finalmente un'aria serena, amichevole..eliminate le normali insidie che il web porta con sè si passano diverse ore insieme e certe sere ci si fanno anche un sacco di risate pur senza l'uncinetto in mano. 


Sono affiancata da alcune persone che io chiamo Belle Signore che mi supportano non solo nella creazione di nuovi social ma che , accompagnano le nuove arrivate verso la conoscenza del gruppo e del suo regolamento, riportano l'ordine sia del materiale che nei comportamenti lì dove viene allentato, tutelano gli interessi di tutti per una leale ed educata condivisone..


..ma poi è nata una nuova iniziativa..oltre "le maestre" e i loro SocialCrochet chiunque può presentarne uno e svolgerlo personalmente dopo averlo trasmesso a me e fatto testare da una amica..ovviamente le proposte sono sempre tante e sempre facilissime e c'è fra i documenti il regolamento per poter partecipare con un proprio lavoro. Inoltre, viste le tante proposte abbiamo fissato un calendario per i prossimi appuntamenti dal tema "SocialCrochet di Natale" in cui si alterneranno lavori inediti alle solite repliche..la scommessa, che sicuramente trasformeremo in Contest, con una giuria esclusivamente maschile, sarà fare il proprio Albero di Natale con i lavori che ne usciranno fiori.



Ecco le novità, ecco perchè riesco ad aggiornare poco il Blog sono sempre nel SocialCrochet, ecco perchè il SocialCrochet aspetta ancora tante amiche curiose..noi vi aspettiamo per divertirci insieme..e vaiiii..verso il SocialNatale!!






Ringrazio con immenso affetto tutte le amiche del gruppo per lo spirito di appartenenza al Social e alla Lana d'Abruzzo così sincero e passionale, per seguirmi con tanto affetto in questa meravigliosa avventura della Lana che appartiene alla terra e alle persone che sanno capirne il valore non solo materiale ma umano e professionale dei soggetti coinvolti, ma soprattutto ringrazio le mie Belle Signore per l'apporto di professionalità, diplomazia e spirito collaborativo che stanno offrendo al gruppo...ringrazio Rossana Manassero, Filly Gl, Katia Corrado e Nunzia Diglio..



 Nell'altro Blog, Le Scarpine di Sveva troverete tutte le ultime infomazioni sulla nostra produzione di lana e sugli eventi a cuii stiamo partecipando.


Saremo, solo in visita ma per incontrarci tutte insieme, ad Abilmente a Vicenza dal 21 Ottobre. Io porto le spillette del SocialCrochet!
Condividi/Segnala questo articolo

10 commenti:

katia 15 ottobre 2011 16:34  

Son commossa dal leggere....ma io son di parte...spero che tutte le persone che passeranno di qui e leggeranno queste tue parole si sentiranno coinvolte ed affascinate da questo grande progetto..... perchè quando tu parli parli direttamente al cuore della gente...
un abbraccio, k

mae 15 ottobre 2011 17:23  

Un post da leggere tutto d'un fiato .. che lascia senza parole!
Sentiamo davvero di farne parte, di essere un tutt'uno con questa cosa meravigliosa che hai creato, se c'è qualcuno che non sa cosa sia il lSocialCrochet letto questo post .. non potrà fare a meno di venire a trovarci :)

Ah .. complimenti a tua mamma per la scritta sul bavaglino di Sveva :))
ciao
Maeva

Silvia Brentegani 15 ottobre 2011 17:35  

Mi associo a quello che hai scritto: progetti semplici, condivisioni e, da non trascurare per me, l'invito ad usare cuore e mani liberamente!!!
GRAZIE a te e a tutte!!!!!!!!!!
Silvia di toccodililla

BipBip 15 ottobre 2011 18:57  

Questo è il fiocco nascita per un social crochet sempre più bello!!!

Officinadellincanto 15 ottobre 2011 22:14  

Che bella emozione leggerti,leggere del SocialCrochet ed un grande onore farne parte.una bella emozione guardarti ed abbracciarti.Fare parte un pò della tua Magia.la magia che hai creato.
un abbraccio stretto.Niki

Filly 16 ottobre 2011 00:31  

Filly GL o GL FIlly cara Signora della lana :)) bello il fiocco per Sveva!!

Donatella,  16 ottobre 2011 21:57  

Ciao Roberta, grazie x avermi "accontentata" e aver fatto questo bellissimo post. Ti ho incontrata a Creattiva e insieme a mio marito ho avuto il piacere di chiacchierare un po' di tutti i tuoi bei progetti e lavori. Come ti ho già detto non posso partecipare al social ma controllerò sempre il blog. Un abbraccio Donatella

TSAN 17 ottobre 2011 11:53  

Sigh! Io mi sono iscritta ma non ho ancora trovato il tempo per capire come funziona il tutto chissà se riuscirò ad esser più presente a questo giro? Buona settimana. Tiziana

Claudia 20 ottobre 2011 16:29  

Ciao Roberta! Arrivo al tuo blog perchè ho letto sul web del gruppo di Social Crochet e voglio saperne di più...però mi fermo al primo post che leggo sul tuo blog, perchè il fiocco mi piace tantissimo e volevo farti i complimenti. Adesso cerco di capirci qualcosa di più sul Social Crochet...e magari anche come farne parte!
A presto.
Claudia

Miwa 28 novembre 2011 22:47  

sono veramente bellissimi complimentiiiiii

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

Le mie foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP