lunedì 11 maggio 2009

...dedicato a tutte le mamme, dedicato a te!

In ritardo lo so, ma è meglio così...
A volte un post nasce semplicemente girando fra gli archivi di foto...e un sorriso ha illuminato il mio viso rivedendo questi disegni di circa un anno fa, dopo una settimana di tristezza...che sarà duro cancellare..

Questa è la maternità vista da Sveva, tutto le è già così chiaro da tempo...li dedico a voi, a tutte le mamme, a chi ama i propri bimbi perchè loro hanno bisogno di noi...e noi di loro..

Dedico questi disegni ad una giovane amica scomparsa da qualche giorno sperando che i suoi bimbi possano continuare a crescere con il ricordo del suo sorriso, l'unica cosa che niente potrà mai cancellare...

addio Antonella...

p.s. non volevo scrivere nulla, sono rimasta in silenzio...ma un urlo sordo e doloroso dentro di me cercava un pò di conforto...perdonatemi...

Condividi/Segnala questo articolo

20 commenti:

Fata Bislacca 11 maggio 2009 07:34  

Potessi prenderti tra le mie braccia e tenerti così mentre gridi piangi o ridi..... Non ho nessuna parola di conforto, non ne esistono.... Penso a te e mi auguro che almeno questi pensieri possano arrivare in qualche modo come una carezza, un soffio di vento in una giornata di calura o un raggio piccolino di sole in una giornata di temporali.... Penso a te e ti abbraccio da lontano....

beta 11 maggio 2009 08:03  

Ti stringo forte e ti carezzo e anche se non ci sono parole, ne mai ci protranno essere per lenire una perdita (solo il tempo ci aiuterà...) posso stringerti le mani e farci passare tutto il mio affetto perchè so cosa significa perdere un amico.... Affettuosi baci e abbracci.

Simo 11 maggio 2009 08:24  

Un abbraccio grande grande.....

enikő 11 maggio 2009 10:41  

Deve essere è dolore lancinante... Sono con te, virtualmente.

Bellissimi i disegni, devi esserne orgogliosa.
Un abbraccio affettuoso. :)

Ciacchina 11 maggio 2009 12:01  

non ci conosciamo, ma purtroppo posso capirti e il mio pensiero, in questo momento è con te...
ciao

Chely G-Talavera 11 maggio 2009 12:29  

Un fuerte abrazo y ánimo...

manuscrap 11 maggio 2009 12:45  

un abbraccio grande grande, mi piacerebbe dartelo di persona...

pat 11 maggio 2009 14:19  

Un pensiero ed un abbraccio forte, perdere qualcuno di caro è una prova molto difficile, sapere che ci sono persone attorn a noi è molto importante. Ciao! Pat

The Indie Handmade Show 11 maggio 2009 14:31  

E'vero, non ci sono parole.
E allora sto zitta e ti mando anch'io un abbraccio forte forte.
E tu continua a sorridere guardando i capolavori della piccola Sveva.

donnaraita 11 maggio 2009 15:03  

Quando si perde qualcuno è un dolore così grande che nessuna parola è di conforto. So cosa provi, vorrei essere li con te, abbracciarti, stringerti le mani e silenziosamente ascoltare il tuo dolore... sono con te....un bacione
Rita

mammafelice 11 maggio 2009 15:40  

E' una cosa terribile, e mi dispiace moltissimo, dal più profondo del cuore...

elena fiore 11 maggio 2009 17:45  

Ogni parola sarebbe di troppo.
In questo momento, come scrivi tu, è il silenzio che urla.
Bisogna aspettare che faccia il suo corso. E sperare un giorno di poter comprendere tutto questo.
Ora, riesce difficile a tutti.
Ti abbraccio, elena.

Alessia 11 maggio 2009 22:40  

Ti abbraccio anch'io, ti sono vicina in silenzio...
Alessia

Simona Gargiulo 12 maggio 2009 01:01  

cara Roberta, il primo pensiero che mi viene è rivolto ai cuccioli di Antonella, e mi scende una lacrima|||
E'così difficile comprendere e accettare queste cose....spero davvero che prima o poi riusciremo a capire...ti abbraccio forte forte e ti porgo la mia spalla per uno sfogo...anche se solo virtuale!!!:-(
Se hai bisogno, anche solo di due chiacchiere, sai dove trovarmi!!!
un bacio
Simona

RID 12 maggio 2009 18:10  

Querida amiga Roberta, también a mi me gustaría poder abrazarte en persona y estar a tu lado en silencio compartiendo tu dolor. Sabes bien que aquí tienes una amiga, en Barcelona...aunque virtual, creo que nos conocemos desde hace ya mucho tiempo y que las pequeñas cosas que vemos en nuestros blogs nos unen con un hilo invisible pero muy fuerte. Un beso y un fuerte abrazo.
PD: Finalmente he comprendido la coindidencia con Gone...increible...Nada pasa por casualidad, Roberta, creeme!

Il filo magico 12 maggio 2009 21:39  

Cara Roberta,
urla, urla forte... tira fuori il tuo dolore, perchè è vero che in questi casi non ci sono parole, ma è anche vero che parlare e sfogarsi sono la cura migliore...
penso ai cuccioli che sono rimasti senza la loro mamma e da mamma mi viene un tuffo al cuore...
ma guardo i disegni della tua bimba...davvero speciali e sorrido anch'io...
Un forte abbraccio,
Elisa

Carola 13 maggio 2009 14:46  

Roberta, in questi casi non ci sono parole he possano colmare il vuoto che sia crea quando viene a mancare una cara amica, una mamma.... un abbraccio a te ed una preghiera per i suoi bimbi...

Rosi Jo' 14 maggio 2009 00:57  

Anche se non è di conforto, a me piace pensare, come diceva Foscolo, che i nostri cari soppravvivono nei ricordi di chi li ha amati.... Spero per te che il tempo possa colmare il vuoto e lo sgomento di una perdita.
Io ho perso mia madre tanto tempo fa e sono dovuti passare 13 anni prima che potessi tornare nella mia città natale, vedere la mia casa, il mio negozio e tutte le persone che la conoscevano!
I disegni sono molto belli, te lo dice un esperta in questo campo.

palmy 14 maggio 2009 15:35  

La settimana scorsa è morta una mia alunna di undici anni. Ci sono fatti che ti costringono a pensare, a farti delle domande per cui non è semplice trovare una risposta... ci sono vite segnate dal dolore di una perdita. Il silenzio e la preghiera sono le uniche cose che so fare.

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP