giovedì 13 maggio 2010

[Riciclo]..la serenità è un premio della vita..

..vorrei scrivere un sacco di cose, sono piena di cose da dire..la mia giornata è sempre più lunga e più piena, sempre in corsa, eppure a detta degli altri trasmetto serenità..evidentemente è vero..

..i miei ritmi serrati sono:  le scarpine che iniziano a volerare lontano, l'agenzia che ne riceve i suoi meritati beneficii, le mie continue e piacevoli produzioni creative da passatempo e da regali.., Sveva e la scelta combattuta della sua scuola elementare, una casa diventata anche studio, con rinnovata nostangia e grande comodità..come hai vecchi tempi; le giornate quindi lunghissime a lavorare anche di notte, i pc sempre accesi...la lana da cercare in Abruzzo, fra mari e monti, agriturismi in fiore, un profumo di mare e freddo venticello..io sono serena, allegra, mi emoziono per tutto..e senza volerlo e saperlo trasmetto energia positiva, voglia di vivere, tensione e pacatezza controllate, determinazione..


sarà la maturità, meglio tardi che mai.. o semplicemente constatare che la tenacia premia e premia te  stesso soprattutto come persona e poi per tutto il resto..e a me la costanza mi ha sempre premiato ed è diventata un motto della mia vita..finche durerà..

..una telefonata di un'amica per ringraziarmi dopo un nostro viaggio insieme di averla aiutata a rivalutare e ridimensionare la sua crisi esistenziale..e deciso di  trasformarla in altro, di più positivo grazie alla mia energia, all'entusiasmo che metto nelle cose, all'amicizia che offro con assoluta sincerità..è stata come una luce..un premio, una meta raggiunta..


io sono così in questo periodo come non lo sono mai stata finora ma non mi sento sfortunata per aver tanto lottato per tutto prima di arrivarci, sono piuttosto dispiaciuta che il tempo si accorcia e che evidentemente la vita è proprio questo..

------------------------------------------
Un lavoro di riciclo creativo..
un quintale di campionari di stoffe di tappezzeria di un'amica operaia di un laboratorio,
in cambio di una borsa; un'altro lavoro fatto veramente al volo e utilissimo..
stoffe regalate alle amiche (Annarita, Paola)..le loro idee..
...la vita è proprio questo..

..le stoffe (una parte..)

Borsa reverse, anelli di legno (tende)
..un lato..


l'altro..



Il porta oggetti per il bagno.
Tre tasche senza tagliare le stoffe ma ricavandole così come sono dal campionario.
La struttura in legno è stata fatta da noi per il nostro primissimo studio in economia, sono due piedi sovrapposti di uno dei tavoli realizzato con assi da carpenteria..un vero riciclo creativo, un bel ricordo da non buttare!



E per concludere i lavori delle mie belle amiche Blogger locali..

Il primo topino puntaspilli cucito da Annarita


Paola Perline e Bottoni e la sua prima borsa..con le mie stoffe..

..questi i risultati della condivisione..aspetto di vedere quelli di Eniko quando avrà terminato il suo trasloco!

P.S...sulle Scarpine di Sveva troverete una News che riguarda l'ingresso dei nostri Kit Crea in un nuovo punto vendita di Milano..sempre se siete da quelle parti..per alcune di voi che già conosco sarà una piacevole sorpresa!
Condividi/Segnala questo articolo

20 commenti:

Silvia 13 maggio 2010 22:11  

Che meraviglia!!! Complimenti Roberta! E' un grande il momento e mi sa che il nostro mini-incontro al Duomo ha portato fortuna a tutte... Il nuovo centro che abbiamo aperto sta già ingranando: un sacco di contatti!
un bacio

Il filo magico 13 maggio 2010 22:31  

Bellissime parole... bellissimo post... sono felice per te!
Un abbraccio,
Elisa

P.S.
Avrei bisogno anch'io di un po' della tua energia... in questo periodo mi sento un po' svuotata... sarà la pioggia incessante e il grigio di Milano che non da cenni di primavera... passerà... un doppio bacio!!!

helena 13 maggio 2010 23:14  

Bravissima, come sempre!!!

RID 14 maggio 2010 00:02  

Preciso post Roberta...la mia cara amica...tal vez por esa raz�n siempre est�s en mi pensamiento!!!!
Un beso fuerte, fuerte!!!!

Perline e bottoni 14 maggio 2010 06:07  

Ma grazie per la citazione! E' consolante scoprire che tu sei come me, con la consapevolezza che il tempo si accorcia, ma con una serentità tutta positiva e costruttiva. Il tempo si accorcia e io lo inganno alzandomi presto (salvo poi crollare sul divano all'improvviso in stato catatonico)

Balubina69 14 maggio 2010 09:58  

bellissime parole, sono contentissima per te!

Se 14 maggio 2010 10:03  

C'è tanta energia qui..tantissima.
Brava, sono felice per te!
Goditi ogni momento.
io adoro sempre (in silenzio, lo so) tutte le tue idee e le tue magie di mani!

mammafelice 14 maggio 2010 10:07  

Ho sempre pensato che ce l'avresti fatta, e sono felicissima che le cose inizino ad andare alla grande e che il vostro lavoro venga riconosciuto ed apprezzato. Ma sono ancora più felice che tu ci sia arrivata serenamente e felicemente! :)

BU 14 maggio 2010 18:11  

ma che onore! il mio topo/fragola sul tuo blog! grazie cara... ti aspetterò quando vorrai per la tua marmellata squisita(yum!!!!) sul mio blog!

Anonimo,  15 maggio 2010 12:13  

complimenti per il tuo blog!!!
Faccio parte di una community di "scatenate" creatici (bijoux, pannolenci, fimo, etc..) se ti va di venire a conoscerci abbiamo un forum su cui si può parlare, scherzare, chiedere consigli e postare le proprie creazioni!! In più c'è anche una sezione mercatino su cui puoi trovare tantissimi charms, fili, minuteria, attrezzi, etc..
Se ti va.. ti aspettiamo!!!!!!!!!! Il link è http://lalocandadelfolletto.forumcommunity.net/

Rosi Jo' 15 maggio 2010 17:49  

Cara ed infaticabile Roberta, quello che hai scritto è molto bello.
E' un messaggio che dà speranza e positività.
Le borse realizzate con i campioni della tappezzeria hanno un fascino particolare come questa turchese che hai fatto tu: ti costringono a potenziare la creatività (la stoffa è sempre pochissima) e realizzi pezzi unici... meglio di così!!!!
Un abbraccio e buona domenica, Rosi

manuscrap 16 maggio 2010 09:31  

bellissimo post... che tu ce l'avresti fatta non avevo alcun dubbio, carissima... e la tua positività è di ispirazione :) sul tempo che si accorcia avrei da dire parecchio (o forse sul tempo che si perde...) e poi... ho tantissimi campionari che non riesco neppure a toccareeeeeeeeeeeee!!!! ti abbraccio e mi sarebbe proprio piaciuto abitare un pò più vicina al vostro bellissimo gruppetto :)))

Tiziana 16 maggio 2010 14:24  

e meno male che ci sono amiche come te che sanno lo sforzo che ci vuole a non farsi abbattere dalle avversità della vita ....tanto tanot impegno e forza di volontà...purtroppo non è per tutti averli!!!
ps: sei sempre brava a ricavare ...il ragno dal buco hihihi!!!!

amrita 18 maggio 2010 12:55  

sei una persona speciale.quello che tocchi diventa oro,e non puoi non arrichire le persone fortunate che ruotano intorno a te.
sveva è sempre più bella,e dal suo sguardo felice e furbo si hanno le prove della tua serenità.lei è il tuo specchio,e mi pare che rifletta solo positività!un abbraccio

Anonimo,  18 maggio 2010 18:58  

Un bellisimo post...un abbraccio commosso. Tatiana

pandora 19 maggio 2010 16:02  

...manco da un po'...ma ora è bello arrivare qui, leggere il tuo post e ricevere anche io un po' della tua energia...
un abbraccio grande roberta (e grazie della tua visita sulla mia pagina fb)!

Beta 21 maggio 2010 22:29  

... e si sente e si "tocca" questa tua serenità! Tanti tanti meritati complimenti Roberta per le mete raggiunte e, un grande abbraccio!

taced 23 maggio 2010 01:10  

Ma che belle queste realizzazioni riciclose... che poi sembrano veramente fatte con stoffe nuove di negozio! Ciao, Taced

Anonimo,  24 maggio 2010 12:06  

le tue borse sono fantastiche, io che so solo copiare non mi perdero' la ghiotta occasione!!
ma , la foto di papà e bimba col mare in fondo è di una bellezza infinita
un bacio a tuttietre
nonnapapera

AnnaDrai 25 maggio 2010 22:18  

felice per te, per le tue parole, per il bel post... per le tue nuove creazioni :)
anche a casa mia (cas-studio in coppia come te) i pc son sempre accesi, spesso per dovere a volte per piacere, come ora
un bacione

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP