sabato 3 aprile 2010

[T-Shirts]BlackTweeT-shirt..depurata!

..siamo all'annuale cambio di armadio..quest'anno ad intermittenza visto che oggi fa caldo oggi fa freddo ma è li che giorno dopo giorno, pezzetto per pezzetto avanza. Daltronde se lo faccio tutto d'un botto mi ritrovo di colpo con tre ore di giornata dedicate solo a questo, 3 lavatrici da fare e 3 ore a stirare...così sono partita da Sveva e diciamo che lei in parte è già apposto..
Come ogni anno però il solito dilemma sul buttare quelle magliette solo macchiate o che da bianche sono diventate grige oppure trasformarle in qualcosa di "nuovo" e ancora mettibili..soprattutto d'estate.


L'anno scorso ne ho prodotte moltissime per Sveva (vedere etichetta T-Shirts oppure Album su FB) riciclate ma quando ho scopreto la carta biadesiva HEATnBOND Lite thermowebonline non mi sono più fermata.
In molte mi hanno chiesto il perchè usarla e spero finalmente di spiegarlo in questo post con questa prima maglietta del 2010!

Questa è una maglietta nera dell'inverno che si è trasfomata in una maglietta nera della primavera!

Sveva l'ha usata tutto l'inverno sempre con un golfino colorato o una felpa o sotto uno scamiciato stile inglese grigio. Io adoro il nero sui bimbi così come su di me ma sono sensibile alla primavera, mi piacciono i colori e sento il bisogno di aggiungerli sia su di me che su Sveva appena il sole inizia a scaldarci. A me la primavera piace moltissimo, come l'autunno!

Comunque nessuna macchia e neppure un'usura particolare su questa maglietta di HM, fatastiche maniche lunghe per la primavera che arriva ma ora..diventata di colpo tanto triste e spenta senza il girgio e il viola che la accompagnavano..o un golfino colorato dominante.


Una forma di riciclo anche questa..sarebbe altrimenti rimasta lì nel cassetto, spenta e triste..

Così in previsione di una domenica in campagna con un bel gruppo di amici alcuni ritrovati e un bel sole previsto, la sera prima la T-shirt nera inverno e diventata nera primavera!!

Partiamo da qui:
Stoffa IKEA ritagliata lasciando un bordino di qualche millimetro di sfondo bianco..carta HEATnBOND Lite thermowebonline, macchina da cucire, cotone Molulinè per ricamare le zampette, uccellino dei miei.

Il "motivo" ritagliato dalla stoffa è un unico pezzo lungo quanto il fronte della maglietta (+ 2 cm che girano su uno dei lati sul retro) e per altro è curvo. Se non avessi usato la pellicola biadesva non avrei potuto mai fare questo lavoro neppure con un'imbastitura fitta che per altro mi avrebbe tolto moltissimo tempo e non così efficace. Mentre la realizzavo ho capito veramente quanto questo materiale sia un'invenzione fantastica, si taglia, si stira e si ristira ancora a creare un'aderenza perfetta che non fa arricciare il jersey della maglietta e che la macchina cuce benissimo e che anche dopo lavaggi su lavaggi rimane perfetta.


Su Le Scarpine di Sveva fra i Tutorial troverete delle applicazioni di questo materiale ma nel prossimo post vi mostrerò un'altro lavoro molto simile, un'altra maglietta che acquista colore! e il suo tutorial.

__________________________________

Nell'attesa però vi aiuto a trovare la carta magica! Ho indagato a distanza di una primavera se HEATnBOND Lite thermowebonline finalmente si vendesse on-line visto che in molte mi hanno chiesto dove acquistarlo.

Offline non è facile da trovare però sicuramente nei negozi di materiale da patchwork o dalla Singer ma non al metro..tutto il rotolo. Io lo pago 8 ero al metro ma in USA 1,15 mt costa soltanto 2,99 $!

Poi finalmente ad una seconda ricerca ho scoperto che la vende in Italia Roberta De Marchi ed esattamente allo stesso prezzo+le spese di spedzione.
Ma io non desisto ed ho trovato su  FB la Fan Page di HEATnBOND ed ho lasciato un commento a cui spero risponderanno che vi girerò certamente.
____________________________________

Ikea può servirci anche a questo!!  perchè mi piace moltissimo e perchè mi ha dato lo spunto per altre T-shirt di cui vi anticipo per il momento i materiali che sto usando.















Bene.. io di questa T-Shirt nera rigenerata ne vado veramente fiera, in genere non mi faccio i complimenti da sola, ma vi assicuro che a vederla ha un aspetto veramente bello, corposo, deciso! Io la chiamerei BlackTweeT-shirt!!

In questa domenica di pimavera Sveva ha indossata questa T-shirt e il sole l'ha illuminata!


Dedico questo post a i miei amici di DePuRiAmo perchè con questo lavoro ho finalmente utilizzato il materiale che mi hanno invitato, etichette, schede prodotto, targhette..perchè avevano finalmente un senso..rispetto al loro progetto. Grazie per l'occasione!




Per conoscere meglio DePuRiAmo e i simpatici amici che ci lavorano e condividere e sostenere il loro progetto visitate i loro luoghi virtuali e se produrrete qualcosa di riciclo non esitate a contattarli..ma leggete attentamente la Mission..riciclo o riuso vuole dire molto di più!

depuriamo.it
Blog
FB

BUONA PASQUA a TUTTI!
Condividi/Segnala questo articolo

19 commenti:

pandora 4 aprile 2010 00:10  

che meraviglia! la "BlackTweeT-shirt" di sveva è bellissima :) anche io vorrei metter mano all'armadio della mia pupetta (e al nostro!) e dare una logica, sistemare le cose mettibili e riciclare il riciclabile! le tue idee sono deliziose :)

helena 4 aprile 2010 01:04  

Buona Pasqua!!!
Buona domenica.
Baci, baci!!!

Perline e bottoni 4 aprile 2010 09:20  

Mi piace questa trasformazione. Io sono dura come una capra per ciò che riguarda il cucito. poi mi fai un tutorial dal vivo!

rachele 4 aprile 2010 09:49  

tantissimi auguri per tantissima creatività!un abbraccio rachele

amrita 4 aprile 2010 11:12  

stupendo il risultato,e sembra anche facile e divertente.
una buona pasqua a voi!

nonnAnna 4 aprile 2010 11:43  

Decisamente BELLISSIMA, hai tutte le ragioni per andarne fiera!!!
Ci sono sempre tantissime magliette da reciclare...devo solo ancora capire come procurarmi la carta "magica"...
Baciotti a Sveva e tante serene giornate piene di creatività a tutti
nonnAnna

FascinationStreet 4 aprile 2010 12:59  

deliziosa la BlackTweeT-shirt,mi piace tantissimo ridare nuova vita agli indumenti, anche se io personalmente nn ne sarei capace!
complimenti per il blog e tutte le tue belle iniziative!
Buona Pasqua!
io sono Barbara, neoblogger.
:)

Chiarettafiorellino 4 aprile 2010 16:19  

Fantastica!!!
Buona Pasqua...Chiara.

nella 4 aprile 2010 17:23  

Ciao Roberta, che bella invenzione la carta bioadesiva! Complimenti per la maglietta di Sveva e alla prossima con il tutorial e magari anche qualche link per acquistare la carta...troppo cara nelle mercerie online...A presto e tanti auguri.

elena fiore 4 aprile 2010 18:59  

Nuova rinfrescata all'armadio...e hai fatto benone!
Mi fa sorridere la posa accavallata di Sveva, perchè è sempre così anche Lara!
Buona coda di S.Pasqua, ciao°*°
elena

Cristina 4 aprile 2010 21:53  

Su come riesci a trasformare le cose tu ci si potrebbe scrivere un libro!!! :-)
Davvero fantastica la maglietta di Sveva !
Buona Pasquaaaaaaaaaaa anche se ormai è quasi terminata ...
Un bacione
Cri

Fata Bislacca 5 aprile 2010 10:10  

... Il sole è arrivato finalmente pure qui e ci si gode un piccolo anticipo di primavera... Buona Pasquetta e complimenti per il riciclo fantasioso e tenerissimo della tunichetta di Sveva!
Un abbraccio non riciclato, Cathy

Tatti 6 aprile 2010 09:52  

Splendida la t-shirt, ma anche il tuo modo di presentarci i tuoi lavori. Sei n'à meraviglia!

Un bacione
Tatti

taced di handmadecreativity 7 aprile 2010 00:26  

ma che bella trasformazione!
Ciao, Taced

RID 7 aprile 2010 22:13  

Pero que cosa tan fantastica Roberta!!!!!! Me encanta la sencillez de todo lo que haces y a la vez es tan genial!!!!
Feliz Pascua con un poco de retraso. Nunca te olvido, mi amiga italiana!
Besos

AnnaDrai 7 aprile 2010 22:19  

che soddisfazione far cambiare faccia ad una vecchia maglietta! la tua realizzazione è riuscitissima :)
deve essere davveo comoda questa tela biadesiva, grazie per i link!

Anonimo,  8 aprile 2010 20:29  

geniale questa maglietta, bellissima e geniale perchè recuperata ...a nuova vita!! io che detesto gettar via le cose( ho camicie di 20 anni fa , che adoro)apprezzo moltissimo le tue creazioni, che in più, sono riuscitissime.
Vorrei sapere qualcosa di più su questa tua carta biadesiva, potrebbe essere un grande aiuto per i miei piccoli lavori di applique che non sono proprio bellissimi.
Un bacione forte
nonnapapera

Marilena 29 aprile 2010 19:00  

Ciao,
ma complimenti vivissimi , anch'io sarei interessata a saperne di piu' sulla carta biadesiva, a me piace riadattare le cose e questa carta sarebbe ottima.

Rinnovo i complimenti
Marilena

Posta un commento

About This Blog

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP