mercoledì 27 agosto 2008

[Uomini] finalmente!! Gioielli, bricolage, parole scritte...

Ispirata da Anna Drai e dalle sue collane di stoffa vi faccio vedere cosa ho trovato in giro.

[UOMO 1]
Guardate che meraviglia questi gioielli realizzati da DANNY MANSMITH, artista eclettico e per di più uomo, uno dei pochi finora incontrati.
Non sono meravigliosi? e il suo sito è pieno di tantissime cose, lavori diversi, mostre, eventi.




Gli uomini artisti sono tanti, nel '600 erano soltanto loro a dominare il mondo dell'arte e a godere dei privilegi e delle occasioni offerte dai mecenati dell'epoca. Io amavo molto l'unica donna Artemisia Gentileschi, donna, artista indipendente nata a Roma nel 1593 perchè mi piaceva il suo coraggio e la sua intraprendenza in un'epoca in cui le donne artiste non esistevano. I suoi quadri sono bellissimi!!

Oggi invece, nel momdo degli handmakers, uomini che lavorano la stoffa ecceto ovviamente gli stilisti (che poi tanto uomini non sembrano essere!!) ce ne sono pochi ecco perchè questo artista mi ha molto colpita e i suoi lavori sono veramente interessanti.




[UOMO 2]
Ed ecco il secondo uomo! Nel nostro giro di bloggers una nuova entry che può farci distogliere ogni tanto, nel suo blog "Fato Bislacco" dai nostri lavori manuali "femminili" e farci imparare lavori manuali "maschili" che spesso deleghiamo alla nostra dolce metà (sempre se è disponibile, la mia affatto!!! le leonesse non se lo sognano mica!) e nel suo secondo blog "Libro Bianco" farci smettere di usare le mani per leggere il suo racconto che vi assicuro letto capitolo dopo capitolo vi lascerà pensare....e poi dietro di lui c'è anche la nostra cara fatina a sostenerlo perchè è anche vero che un uomo senza una donna difficilmente si esprime in maniera così completa ed è soltanto merito nostro!!! (perdonami Iggy, senza nulla togliere alle tue capacità ma è come il leone e la leonessa, è la natura a dire queste parole!!)
Condividi/Segnala questo articolo

11 commenti:

Fata Bislacca 28 agosto 2008 07:54  

Bellissimi questi gioielli!!! Vederli mi fa tornare voglia di riprendere a fare collane in stoffa anch'io. Ma ho attività estive ed invernali e per ora non sono ancora disposta a rassegnarmi all'autunno! Roberta grazie di cuore per quanto scrivi, dobbiamo proprio togliere quella siepe!!!!
È vero, Iggy lavora molto e duramente ma ha un'immaginazione ed una creatività straordinarie che spingono e puntano per esprimersi! Di solito è lui che mi incoraggia a "mettere fuori il naso" dato che sono timida da spavento (non ci crede nessuno, ma è proprio così), ma quando poi io mi decido questo da lo stimolo anche a lui! E questo ci rende entrambi felici ed entusiasti! Spero che in molte vadano a leggere il suo racconto, perché lui ci mette l'anima e in più l'italiano (non si capisse) non è la sua lingua madre; eppure non demorde! Anche con i lavori di bricolage è fantastico, sa fare tutto e con materiali facili ed economici da reperire, non è cosa da poco! Da noi non si butta niente, le cose cambiano semplicemente forma ed utilizzo! La noia??? E che cos'è??? Grazie cara Roberta per la tua amicizia... Ma continuo sull'altro post!

cata 28 agosto 2008 08:29  

Interessantisimo post!
Anche io ammiro moltissimo il lavoro di Artemisia Gentileschi e sujo padre Orazio. Maddalena penitente è la mia opera preferita.
Vado subito a guardare i siti di nostri uomini "crafter".
Saludos,
Cata

Cristina 28 agosto 2008 13:58  

Bellissimi e originali questi gioielli!
Sono andata a curiosare tra i Blog crafty al maschile che ci hai segnalato! Interessanti! Grazie per i links!
Un bacio
Cri

Mammafelice 28 agosto 2008 15:38  

Sono deliziosi, questi gioielli di stoffa!
Mi sa che ti copierò l'idea per dei piccoli gioielli per bambini... sai che bello un party di compleanno dal tema 'little fashion victims'? :))

Iggy 28 agosto 2008 19:51  

Ciao Roberta, sai che stavo giusto pensando di fare qualche prova con il fimo, dei gioielli, però vedendo le foto che hai messo nel tuo post forse dovrei aspettare con il fimo e continuare con il libro e le mie sedie, Grazie comunque di cuore sia per i consigli che per il resto.Iggy.

Iggy 29 agosto 2008 19:36  

Ciao Roberta, sono Iggy e ti ho assegnato un premio, se sei curiosa passa a ritirarlo quando vuoi e se clicki sulla barra video ascolterai anche una bellissima canzone, è la fanfara in onore di tutti queli che sono stati premiati.
http://illibrobianco.blogspot.com/

Simona 29 agosto 2008 22:40  

Ciao Roby,
C'è sempre proprio da imparare...
Grazie per le nuove strade che ci fai intravedere...
Dedicherò un pò di tempo a leggere questo libro...
baci Simo

Elisa 30 agosto 2008 15:08  

Wow Roberta... veramente belle le creazioni di Danny Mansmith, adesso vado a dare un'occhiata al suo sito!!!

Silvia 30 agosto 2008 21:46  

Wow sono davvero belli questi gioielli e il fatto che sono stati realizzati da un uomo li rende ancor più speciali.
baci
Silvia

AnnaDrai 31 agosto 2008 15:29  

pensa che non mi ero accorta che era un uomo, il creatore di gioielli di stoffa, che anche io avevo segnalato... ormai do sempre per scontato di vedere una donna nell'universo craft!
e benvenuto nel mondo blog anche al "Fato"

Alessia 5 maggio 2009 21:04  

Fantastiche queste robe e fatte da uomini perdipiù, dovrò sperimentarle per forza, mi tocca :DDDD
Intanto vado a curiosare i siti ;)

Posta un commento

About This Blog

Blog Archive

Informazioni personali

La mia foto
...ero "creativa" anche a 6 anni, passai un'estate a fare collanine da vendere ai tedeschi del campeggio, a 15 cucivo vestiti per me e le mie amiche, a 25 realizzavo plastici per l'Università di architettura, a 40 mi dedico al cucito creativo. Mia figlia di 4 anni è come me. Spero che lei non disperda le energie.

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP